CAPITALISMO

Subito dopo la guerra si parlava del capitalismo come di persone con dei capitali che avrebbero dovuto investirli per dar lavoro alla massa operaia allo sbando. Ci fu uno scrittore, John Maynard Keynes, che scrisse: “Il capitalismo decadente, internazionale ma individualistico, nelle mani del quale ci siamo ritrovati subito dopo la guerra, non è un […]

Leggi il resto »

DIRITTO DI SOGNARE

PRESIDENTI DEL CONSIGLIO: Se non erro, sono 27 i P.C. (Presidenti del Consiglio) compreso Renzi, che si sono succeduti da quando la Repubblica Italiana è stata fondata. Più o meno li ho visti tutti, o meglio ne ho sentito parlare, alcuni li ho seguiti e altri meno, ma ho letto ciò che hanno fatto; ciò […]

Leggi il resto »

CAPITALISMO OLIGARCHICO

QUANDO LA FAMIGLIA CONTA: C’è un vecchio proverbio che dice: “il passato non mi preoccupa: i danni che doveva fare li ha fatti; mi preoccupa il futuro, che li deve ancora fare, salvo che il passato non venga usato come guida per il futuro”. Economicamente parlando, in tutti i Paesi man mano che il popolo […]

Leggi il resto »

NO AL REFERENDUM

ACCONTENTARE TUTTI: Un mio professore, capo del collegio in cui ero a studiare, intelligente e colto, ora santificato nel senso reale della parola, ora è un Santo, mi diceva sempre che neppure Dio riesce ad accontentare tutti, figuriamoci l’uomo. Avevo 21 anni, ero portavoce e capo scolastico, fra me e questo Santo c’era un feeling; […]

Leggi il resto »

UNIONE EUROPEA

INIZIO DELL’UNIONE EUROPEA: Lo scopo iniziale dell’Unione Europea è stato quello di mettere fine alle guerre frequenti e sanguinose tra i Paesi vicini, che con la seconda guerra mondiale questa unione era diventata impellente. Negli anni Cinquanta la Comunità del carbone e dell’acciaio comincia ad unire i Paesi fondatori europei sul piano economico e politico […]

Leggi il resto »

RISCHIO PAESE

BORSE: Un giorno cadde un elicottero sul “pirellone” di Milano, le borse calarono con grosse perdite; un altro giorno scoppiò un “temporale”e, di nuovo, le borse calarono con grosse perdite. Di questi fatti ne potremmo citare migliaia in cui, senza spiegazione, le Borse in tutto il mondo subirono un calo da far paura e nessuno, […]

Leggi il resto »

DIRITTI E LIBERTA’

PORTE DI CASA APERTE: Tanto, tanto, tanto tempo fa, avevo circa 8 anni, arrivo a casa da scuola verso le 14:30 e come sempre la porta di casa era aperta, dentro c’era la signora Nanda che stava prendendo della farina di mais per fare la polenta alla sera a casa sua, ci siamo salutati cordialmente […]

Leggi il resto »

NON PIU DESTRA NON PIU SINISTRA

BIPOLARISMO: Un tempo tanto, tanto, tanto lontano ……., in Italia, politicamente parlando della prima Repubblica esisteva un certo bipolarismo, nella seconda Repubblica continuava con l’era Berlusconi, ma oggi dobbiamo capire che il bipolarismo della prima Repubblica e quello di età berlusconiana è ormai finito a tutti gli effetti. CHI HA POCO O NIENTE E CHI […]

Leggi il resto »

LA SINISTRA ALTERNATIVA

SECONDA REPUBBLICA: Da quando è incominciata la La Seconda Repubblica, economicamente le cose in Italia non andate così bene come si sperava con l’avvento di Berlusconi, ma non solo, ultimamente abbiamo avuto tre presidenti del Consiglio non nominati dal popolo come richiederebbe la Costituzione Italiana e, la democrazia. MATTEO RENZI: L’ultimo che abbiamo non nominato […]

Leggi il resto »